Archive for giugno, 2007

[OT]Fortemente eccitato!

Son troppo eccitato per non dirlo nel blog!! 😀

Ragazzi è arrivato il Treo750 con l’antenna GPS per il TomTom! A breve una recensione su ampletech.net!

Ps. Così dopo 30 secondi di utilizzo posso dire che il PalmOS è inferiore in quanto a funzioni rispetto a Windows Mobile ma è almeno 378 volte migliore in quanto a usabilità e bellezza!

Annunci

Comments (2)

Invidioso di Nvidia

Lo so, sono lento… Spero che mi perdoniate se propongo un test apparso su Phoronix il 28 Maggio, ma l’ho appena letto :F

In questo test vengono analizzate due schede video AMD/ATI, una X1800XL e una X1950PRO.

La cosa che mi ha sconvolto è che su un sistema GNU/Linux la X1950PRO ha un livello di performance pari al 50% rispetto a quello su un sistema Windows!

Come dire pago a prezzo pieno una scheda che mi rende la metà… Gli utenti Linux son di serie B per ATI? Nessun problema, ora ci sarà un acquirente in meno! :p

Dobbiamo ricordarci che siamo noi ad avere il coltello dalla parte del manico! 😉

[Aggiornamento: Vogliate perdonare il fatto che la prova è in inglese, ma è talmente elementare che perfino io l’ho capito :)]

Lascia un commento

Andare in camporella? Basta chiedere al Tom Tom

Chi non vorrebbe passare dei bei momenti in solitudine con la vostra ragazza o con il vostro ragazzo? In quanti però non sanno dove andare?

Tranquilli! Per risolvere il problema basta chiedere al vostro fido Tom Tom!

Non è necessario specificare la meta, quella sceglietela a naso: tanto in qualunque caso vi farà finire in una strada sperduta di campagna lontano da occhi indiscreti! 😀

Unica precauzione: sperate che la vostra meta non sia la stessa di un altro malcapitato che s’è fatto guidare dalla voce suadente del Tom Tom! 😀

Lascia un commento

And then there was… Ubuntu

Mi sembra una cosa giusta all’inizio di questo blog di dar uno sguardo alla mia vita, informaticamente parlando…

Tutto ebbe inizio nel lontano 1997, il mio primo pc, Natale. Sto parlando di un assemblato, pentium MMX 200 MHz (lol 🙂 ), 32 Mb di ram e 2 giga d’hard disk. Sinceramente ora non mi ricordo con esattezza la scheda video e scheda audio, ma penso che a pochi possa interessare :D. Sistema operativo windows 95. Devo esser sincero, non mi ha mai entusiasmato! Ogni volta che mi mettevo al pc c’era sempre un qualcosa che mi faceva dire: “e ora perchè non funziona? ma non è colpa mia… ho fatto come diceva lui 😦 ”

Inutile dire che appena vidi Windows 98 sul pc di un mio (ex)amico lo pregai di farmene una copia (all’epoca mi sembrava una cosa normale e giusta copiare software -.-). Con Windows 98 arrivò anche la necessità di prendere altri 32 Mb di RAM e, visto che il pc era smontato ho pensato di metter una scheda accelleratrice 3D, la splendida voodoo2 😀

Ovviamente queste operazioni non le ho effettuate io, avevo un certo timore reverenziale, mai mettere le mani in quella macchina strana…

Con l’avvento del nuovo millennio il mio povero 200 inizia a soffrire degli acciacchi dovuti all’età: subentra in me l’idea di cambiamento, complice vari formattazioni. Ora guardando indietro posso ammettere che Windows mi è servito davvero tanto! Grazie a lui ho imparato a formattare! 😀

Giugno 2001. Tutti i ragazzi normali per il loro 18 compleanno cosa chiedono ai propri genitori? Beh, vi dico solo che io ho scelto un portatile! L’anima nerd stava uscendo… E così tutto contento mi portai a casa un Acer TravelMate 201T: un potente Celeron 600 MHz con 128 Mb di Ram e Hd da 5 Gb (ma non lo riempirò mai, mi son detto! Ora ho quasi 700 Gb di dati :D). Windows 98 Second Edition mi accompagnò fino a quando dopo 3 anni non decisi di passare a Windows XP. Ebbene sì, Windows Me ho la fortuna di non averlo mai provato! E la cosa mi rende anche parecchio gioioso! 😀

Purtroppo sia il desktop che il portatile stavano arrancando sotto il peso di XP (a dir il vero sul desktop c’era ancora il W98). E così a Luglio del 2004 arrivò il mio attuale notebook, l’Acer TravelMate 292Lmi. In seguito, grazie a un mio amico che se ne stava quasi per disfare, si aggiunse un Athlon Barton 2600+, giusto per affiancarsi al portatile…

Nell’aprile (dannato, ma questi problemi miei… ) del 2005 iniziarono i miei piccoli esperimenti con Linux. La scusa era che ero obbligato a saper usare questo OS per i corsi all’università. Mi ricordo che la prima versione provai la provai sul vecchio 201T, tanto anche se rompevo qualcosa non mi interessava! 🙂

Ci installai una fiammante Ubuntu 5.10, fu traumatica la cosa! 😀 Non mi piacque proprio per niente! Diedi la colpa a Gnome… Verso metà aprile (potrei dirvi anche il giorno per quello che successe che mi cambiò la vita, ma voglio evitare almeno in questo blog di sporcarlo con certi pensieri..) presi in edicola e tentai di installare SuSE 9.1 sul portatile! KDE fu il Desktop Manager predestinato a farmi imparare ad usare Linux. Beh che dire? Ennesima delusione! Da quel momento non riuscirò più a sopportare SuSE, nè tantomeno KDE (più perchè mi ricorda quel periodo che altro.. ma questa è un’altra storia)…

Ci fu un buon periodo in cui non installai nulla, deluso dalle false promesse di stabilità e potenza. Successivamente, dopo l’ennesima formattazione (ve l’ho detto che Windows m’ha insegnato a farla per bene eh? :D), provai la Fedora Core 3, alternata alla Slackware 9, sostituita dalla Fedora Core 4. La tenni per un bel pezzo. Poi ho voluto provare Debian.. Purtroppo la aveva una strana incompatibilità con l’ACPI del mio notebook e quindi la cestinai in favore di Ubuntu! La 6.06 questa volta!

E il cerchio si completa! La distro che ho odiato per prima è quella che mi accompagna da un anno a questa parte (complice il fatto che a windows non gli piace il mio router, e io non ho voglia di farglielo piacere :D). Nei primi mesi di quest’anno ho venduto il desktop e ora ho un Athlon64 con tanta altra bella roba, ma di questo ne parlerò in futuro!

Lascia un commento

Hello world!

Welcome to WordPress.com. This is your first post. Edit or delete it and start blogging!

Comments (1)