Uhm… Python…

Ci sono un’infinità di cose che vorrei fare e/o imparare ma il tempo e soprattutto la voglia molto spesso scarseggiano… Il tag indica chiaramente che questo fa parte di una lunga lista di cose che prima o poi sperimenterò, tempo, voglia e impegni permettendo…

“Python è innanzitutto un linguaggio di script pseudocompilato. Questo significa che, similmente al Perl ed al Tcl/Tk, ogni programma sorgente deve essere pseudocompilato da un interprete. L’interprete è un normale programma che va installato sulla propria macchina, e si occuperà di interpretare il codice sorgente e di eseguirlo. Quindi, diversamente dal C++, non abbiamo un fase di compilazione – linking che trasforma il sorgente in eseguibile, ma avremo a disposizione solo il sorgente che viene eseguito dall’interprete” questo è quanto si legge dal sito italiano che tratta questo linguaggio di programmazione.

Aggiungo qui in seguito un paio di link che mi hanno fatto nascere questa curiosità: distratto come sono ci vuole un attimo a dimenticarmeli! -.-

Il primo è una serie di altri rimandi alle basi (e non) della programmazione Python; il secondo è un blog di uno sviluppatore con parecchi programmi già fatti, esempi e quant’altro! Un buon punto d’inizio per quando mi darò da fare 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: