L’altra faccia di Leopard

Ok. Leopard è uscito dalla gabbia. Del nuovo Finder, Quick Look, Spaces, Time Machine ne hanno parlato in 23121 persone ed altrettante hanno messo un post sul proprio blog dicendo: “Zio caro se spacca! Bella lì non vedo l’ora che esca su eMule.. Yo yo altro che effettini di Vista!”

A parte Quick Look e Spaces (anche se devo ancora vedere come l’hanno implementato) le altre major feature mi interessano relativamente.. Ok, fanno effetto, sono utili bla bla.. ma il vero “wow” l’ho fatto quando ho letto che Ruby on Rails è built-in in Leopard con tutti i vantaggi che questa cosa comporta!

Tra le tante migliorie una degna di nota è il raggruppamento delle finestre del terminale in un’unica finestra multi-tab. Direte, ok ma a che serve? Beh se provate ad avere un bel po’ di shell aperte la loro gestione diventa tutt’altro che semplice. Questo è un ottimo modo per mantenere l’area di lavoro pulita. Questo raggruppamento vi ricorda qualcosa? A me ricorda…

Ben vengano queste ispirazioni! 😀

In ultimo Leopard ha la certificazione Unix.Ok, probabilmente questo non interesserà ai più, ma è senz’altro uno dei motivi che mi spingeranno all’upgrade (quando avrò i soldi -.- )

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: