Quanto è piccolo il mondo (anche su Internet)

Come ho detto nel precedente post, ho terminato la lettura de “Il Vangelo secondo Satana”. Prima della stesura del suddetto post, ho speso un po’ del mio tempo per trovar notizie sull’autore: un certo Patrick Graham (di cui, tra l’altro, manca una pagina sulla nostra Wikipedia nazionale). Sempre nello stesso post segnalavo un’interessante recensione. Fin qui tutto ok, giusto?

Bene, questo mettiamolo in un angolo.

Continuando la mia afosa giornata in casa, terminate tutte le gare olimpiche visibili (grazie Rai per impedirci di vedere tanti sport), e non sapendo che fare, ho dato uno sguardo ai miei feed RSS che ormai tralascio da troppo tempo. 

Mi son quindi imbattuto nella recensione fatta da uno scrittore emergente su un racconto scritto da un altrettanto scrittore emergente. Nelle note finali delle recensione compariva il link per raggiungere il blog di questo scrittore. 

Beh se avete seguito i pezzettini di pane che ho seminato nel corso di questo post siete arrivati alla mia stessa conclusione: L’ottima recensione che ho segnalato è stata redatta da uno scrittore emergente il quale ha perfino pubblicato un libro (i cui giudizi sembrano ottimi) e mantiene un ottimo blog (il quale, senza bisogno di dirlo è finito al volo nel mio lettore di feed).

Che dire? Quanto è piccolo il mondo! (anche nella grande rete 😉 )

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: